Provincia autonoma di Trento

Plafond Ripresa Trentino

In questa sezione puoi consultare una sintesi delle caratteristiche principali delle linee di finanziamento “Plafond Ripresa Trentino” contenute nel Protocollo ter: 

Linea di finanziamento Operatore economico Importo max finanziamento (€) Durata base (mesi) Durata max (anni) Tasso fisso max primi 24 mesi Contributo max Provincia per 24 mesi
Banche 1 Con garanzia CONFIDI fino a 300.000 24 8 0,40% 0,40%
Banche 2 Senza garanzia Confidi fino a 30.000 24 15 0,60% 0,60%
Banche 2 bis (°) Con garanzia Fondo Centrale di Garanzia fino a 30.000 24 15

0,60%

 

0,60%
Banche 3 Con garanzia CONFIDI da 300.001 fino a 1.250.000 24 8 0,85% 0,35%
FSTAA (‘) Imprese più strutturate da 600.000 fino a 1.500.000 24 4 0,85% 0,35%

(°) Attivabile, nel corso dell’istruttoria, a cura dell’istituto di credito

(‘) Questa linea di finanziamento è attivabile soltanto da FININT

NB: L’importo massimo del finanziamento della Linea Banche 1, della Linea Banche 3 e della Linea FSTAA dovrà comunque risultare non superiore al 50% del fatturato dell’esercizio 2019 così come risultante dal Bilancio regolarmente approvato e depositato, ovvero dalla dichiarazione fiscale qualora l’operatore economico non sia tenuto all’approvazione / deposito del bilancio ovvero da tutte le dichiarazioni LIPE delle operazioni attive dell’anno 2019 ovvero dalla dichiarazione IVA per le imprese agricole.

Il contributo annuo in conto interessi della Provincia sarà liquidato, mediante bonifico bancario eseguito dalla Provincia sul conto corrente intrattenuto dal Beneficiario presso il soggetto finanziatore, ovvero per il FSTAA sul conto corrente presso cui è stato accreditato il finanziamento, e riportati nella comunicazione di avvenuta erogazione.

Il contributo provinciale coprirà il 100% degli interessi passivi nel caso in cui gli Operatori Economici abbiano attivato le seguenti linee di finanziamento: Plafond Ripresa Trentino BANCHE 1, Plafond Ripresa Trentino BANCHE 2 e Plafond Ripresa Trentino BANCHE 2 bis. Considerate dimensioni e caratteristiche delle altre due linee di finanziamento, i contributi relativi alle operazioni sul Plafond Ripresa Trentino BANCHE 3 e Plafond Ripresa Trentino FSTAA copriranno la quota di interessi pari allo 0,35%; gli oneri connessi alla quota residua dei questi interessi passivi resteranno in capo al Beneficiario.

In ogni caso, il contributo in conto interessi della Provincia è limitato i.) agli interessi effettivamente dovuti dall’Operatore Economico e ii.) ai primi 24 mesi a decorrere dalla data di erogazione del finanziamento.

I contributi provinciali in conto interessi saranno concessi in regime Temporary Framework. Per le domande con concessione successiva al 31 dicembre 2021 (o entro la successiva data fissata dalla Commissione europea), verrà applicato il regime De minimis. Resta fermo che l’iter di concessione nonché l’inquadramento giuridico dell’aiuto provinciale, sono strettamente connessi alle tempistiche tecniche legate all’iter istruttorio, in capo alle banche e agli enti di garanzia, finalizzato all’erogazione delle linee di finanziamento Ripresa Trentino.

A seguito di eventuale trasferimento totale o parziale d’azienda ad impresa avente sede legale o unità operativa nel territorio provinciale trentino, nonché di trasformazione, fusione e scissione societaria, i contributi non ancora concessi o liquidati possono essere concessi o corrisposti al soggetto subentrante.

Per il periodo di 24 mesi assistito dal contributo provinciale, il finanziamento non può essere estinto o decurtato anticipatamente (sono fatte salve le ipotesi di cessazione d’azienda che comporteranno la revoca del contributo provinciale). Banche e Intermediari finanziari comunicheranno tempestivamente ad APIAE eventuali mancati pagamenti degli interessi e segnaleranno eventuali cessazioni che comporteranno l’estinzione del finanziamento per la conseguente revoca del contributo. 

Detassazione contributi

I contributi non sono soggetti alla ritenuta del 4% normalmente prevista per i contributi alle imprese. 

Maggiori informazioni

VEDI I SOGGETTI ATTUATORI                      COME FARE DOMANDA

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativa cookiescookies